La zuppa di porri con i crostini integrali

Questa è la stagione delle zuppe, quei meravigliosi comfort food che ti scaldano dentro e fuori. Il gelo di questi giorni, poi, ti fa proprio venire voglia di zuppe fumanti e quella di porri col suo sapore dolce e delicato scalda che è una meraviglia!

Io la preparo nella versione light, senza patate, che comunque è molto leggera, sfiziosa e depurativa.

La Ricetta della Zuppa di porri con i crostini integrali

  • 8 porri
  • 600 g di acqua
  • q.b. di parmigiano grattugiato
  • 4 fette di pane integrale
  • q.b. di olio extravergine d'oliva
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe
  • 2 fette di pane integrale

Lavo bene i porri, elimino le parti verdi più dure, poi li taglio a rondelle.

In un tegame di terracotta metto qualche rondella di porro con un po’ d’acqua e li faccio soffriggere. Quando sono rosolati aggiungo i restanti porri, li giro col cucchiaio di legno, li faccio insaporire, aggiungo il sale, il pepe, l’acqua e li faccio bollire per circa 40 minuti.

Trascorso il tempo indicato li frullo col frullatore ad immersione. Se la crema ottenuta è troppo densa aggiungo un po di acqua calda.

In una padella antiaderente faccio tostare le fette di pane integrale per cinque minuti girandole sui lati e, quando sono dorate, le tolgo dalla padella e le taglio a dadini.

Servo la zuppa di porri con i crostini di pane integrale cosparsa di parmigiano e irrorata con un filo d'olio.

Buon Appetito!

 

 

Commenta l'articolo