Insalata di cetrioli, patate e calamari

L’ insalata di cetrioli, patate e calamari  è un secondo leggero e saporito. Facile e veloce da preparare  può essere preparato anche un po di tempo  prima di essere servito, e conservato  in frigorifero. Se preparato in anticipo è meglio toglierlo almeno una mezz’ora prima dal frigorifero e lasciarlo a temperatura ambiente fino al momento di metterlo in tavola.

Sformato di zucchine con prosciutto e mozzarella

Lo sformato di zucchine con prosciutto cotto e mozzarella oltre ad essere leggero  è ottimo  da  servire come antipasto o come secondo piatto. L’estate si sa che è la stagione delle zucchine e allora, visto che sono uno dei miei ortaggi preferiti mi sbizzarrisco a cucinarle 🙂

Ravioli di patate cacio e pepe con salsa alle pere, zenzero e pepe rosa

  Lo zenzero è la radice aromatica di  una pianta erbacea originaria dell’Estremo Oriente che ha l’aspetto di una canna con i rizomi orizzontali. Viene coltivato in tutti i  Paesi con condizioni climatiche molto calde, ma il  maggior produttore è  l’India che soddisfa un terzo della produzione mondiale. Dal profumo pungente e dal gusto piccante, lo zenzero  ha sia proprietà curative per il nostro organismo che proprietà aromatiche e per questo viene utilizzato  in molte ricette esaltandone il  gusto e il  profumo.

Il risotto con crema di verza porri e patate

La stagione degli ortaggi invernali,  molto versatili in cucina, salutari e gustosi sta per finire, ma finché li trovo al mercato ne approfitto per gustarle ancora 🙂 L’inverno è la stagione del riposo, ma l’orto ci riserva ugualmente delle sorprese con i suoi ortaggi da coltivare in questa stagione: ci sono ortaggi che  contengono dei nutrienti che proteggono la loro struttura vegetale contro le basse temperature, per resistere alla diminuzione della luce solare e per superare le variazioni climatiche tipiche dell’inverno. Ingredienti:

Un piatto invernale veramente stuzzicante…

Il goulash, tipico piatto della tradizione culinaria ungherese, è  la zuppa che i mandriani cucinavano, dentro un grande paiolo messo sopra un fuoco a legna all’aperto quando, trasferivano le mandrie di bovini dalla pianura ungheresi ai mercati tedeschi, austriaci e italiani. Nella preparazione originale il goulash è  una zuppa a base di carne, mentre in alcune varianti, soprattutto al di fuori dall’Ungheria, viene cotto come una specie di spezzatino. Il caratteristico colore rosso è dato dalla paprika (  che in ungherese significa peperone ) che viene messa in abbondanza,  e non è piccante. il goulash di manzo con le patate… Ingredienti: 1/2 kg di muscolo di manzo, […]

Frittata di patate e gamberi: un piatto semplice da preparare, ma pieno di sapore!

Quest’anno ho deciso di comprare le patate direttamente dal contadino con la certezza che fossero coltivate naturalmente e che fossero buone perché le avevo gustate proprio una sera a cena a casa sua. Sono delle qualità “Monnalisa” , una varietà olandese, a pasta gialla,  leggermente farinosa, di forma ovale molto regolare, e dal sapore delicato. Ne ho comprate 50 kg, sono tante lo so, ma le ho messe in un locale fresco e buio così si conservano fino a primavera inoltrata e poi durante la stagione invernale la patata è un vero jolly in cucina. La Monnalisa è una varietà di patata che […]

Giorno 5: anche oggi doppio regalo…

Il racconto… PROMEMORIA NATALIZIO I miei 10 propositi natalizi di Carla Tommasone

I funghi in frico’

  La passeggiata mattutina con Tobia, il mio cagnone, stamattina, mi ha riservato una bella sorpresa… Camminando nella Golena mi sono trovata davanti questo bel ceppo di Armillaria mellea ovvero un bel ceppo di famigliola buona…

A ragione è il più classico dei piatti della nostra cucina…

lo spezzatino di vitello con le patate… Ingredienti: 700 gr. di polpa di vitello tagliata a pezzi piccoli, 500 gr. di patate, 1 cipolla piuttosto grande, 1/2 bicchiere di vino bianco secco , passata di pomodoro, buon brodo di carne, olio extra vergine di oliva,  sale e pepe. In un tegame, possibilmente di coccio,  faccio soffriggere la cipolla finemente tritata nell’olio, quando è dorata aggiungo lo spezzatino,  metto sale, pepe  e continuo la cottura a fiamma alta  girando spesso. Quando la carne è rosolata la bagno con il vino e quando è evaporato metto nel tegame la passata di pomodoro. […]

I ravioli di patate al ragù

Dal contadino ho comprato un sacco enorme di patate e adesso mi sbizzarrisco 🙂 : 500 gr. di farina 0, 5 uova, sale. Ingredienti per la farcia: