Melanzane a pizzetta

Le melanzane a pizzetta oltre che a mettere tutti d’accordo a tavola, sono facili e veloci da preparare. Adatte come antipasto, ma anche come contorno sono una delle ricette più semplici  da preparare con questo ortaggio.

Si preparano con pochi ingredienti e si possono gustare sia calde che tiepide. Da non sottovalutare il fatto che  le melanzane sono un toccasana per il diabete 🙂

Solitamente le preparo utilizzando il pomodoro fresco, ma da quando ho scoperto i “Fior di Filetti Cirio che sono  pomodori lunghi tagliati a spicchi, privi di buccia e con il loro succo., li utilizzo spesso e volentieri. Il oro pregio? Quello di avere il sapore del pomodoro fresco leggermente scottato.

CONSERVE ITALIA Soc. Coop agricola di cui Cirio fa parte, aderisce a Fedagri Confcooperative che a sua volta aderisce al progetto QUI DA NOI” che ha come obbiettivo la valorizzazione delle produzioni agricole nazionali.

La Ricetta

  • 1 melanzane rotonda abbastanza grande
  • 2 pomodori ramati
  • 150 g di mozzarella di bufala
  • 6 filetti di acciuga sottolio
  • 12 foglie di basilico
  • q.b. di olio extravergine d'oliva
  • un pizzico di sale

Lavo e spunto la melanzana e la taglio a fette piuttosto spesse. Sulla teglia del forno ricoperta con l'apposita carta metto le fette di melanzane, le cospargo con un pizzico di sale. Sopra vi metto i pomodori tagliati a piccoli dadini e le faccio cuocere nel forno già caldo a 180°per circa 15 minuti.

Tolgo la teglia dal forno, sulle pizzette di melanzane metto il basilico spezzettato grossolanamente con le mani, qualche cubetto di mozzarella, e le acciughe a pezzetti.

Ripasso la teglia in forno fino a che la mozzarella si è sciolta, verso su ogni pizzetta un goccio d'olio e le servo ben calde.

Buon Appetito!