Linguine integrali con rucola

Le linguine integrali, come del resto tutta la pasta integrale, sono ideali per l’alimentazione di chi ha problemi di glicemia alta o di diabete. Fermo restando che bisogna sempre seguire  le cure farmacologiche prescritte dal medico, è  necessario per chi è  diabetico come me imparare a conoscere gli alimenti in base all’indice glicemico.

Ci sono degli escamotage che aiutano a tenere bassa la glicemia ed è utile conoscerli e metterli in pratica.

Uno degli  escamotage per abbassare l’indice glicemico  è quello di imparare a mangiare in modo sano e di cucinare piatti  che pur contenendo carboidrati siano ricchi di fibre come le verdure. Da sottolineare che ’indice glicemico è  si  influenzato dalla composizione degli alimenti, ma  anche dal metodo utilizzato per la cottura.

Nel caso specifico della pasta oltre ad essere integrale è bene che sia cotta al dente e non scotta…   L’ho sempre detto che la pasta al dente è più buona in tutti i sensi! 🙂 🙂 🙂

La ricetta:

  • 320 g di linguine integrali
  • 1 mazzetto di rucola
  • q.b. di olio extravergine d'oliva
  • q.b. di ricotta salata grattugiata
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe nero

In una pentola con abbondante acqua salata faccio cuocere la pasta e la scolo ancora al dente.

Verso le linguine fumanti in una ciotola, sopra vi metto la rucola lavata, asciugata e spezzettata con le mani, una macinata di pepe fresco , un filo d'olio, mescolo velocemente e via in tavola.

Una volta nei piatti metto una bella grattata di ricotta salata.

Buon Appetito!