Le lasagne di Natale

Le lasagne sono uno dei must della tradizione della cucina di Natale a cui non so rinunciare. Ci sono tanti modi per prepararle e ci si può veramente sbizzarrire con la preparazione del condimento.

Le più tradizionali sono le lasagne bolognesi un primo molto ricco e molto gustoso a base di ragù di carne, sfoglie e besciamella.

Dopo le lasagne in brodo di Mamma Santina, dello scorso anno, quest’anno ho optato per una versione integrale con zucca, funghi e scamorza. La scelta è stata quasi obbligata, perchè mettere d’accorgo la mia glicemia con il mangiare bene è sempre una sfida aperta e domani non voglio farmi mancare le Lasagne di Natale! E allora, eccole qua… 🙂

La Ricetta delle Lasagne di Natale

  • INGREDIENTI PER LA PASTA :
  • 300 g di farina integrale
  • 3 uova
  • un cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • un pizzico di sale
  • INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO
  • 700 g di zucca
  • 200 g di funghi porcini ( anche surgelati )
  • 1 scalogno
  • 200 g di scamorza affumicata
  • q.b. di parmigiano grattugiato
  • INGREDIENTI PER LA BESCIAMELLA
  • 50 g di farina 2
  • 1/2 lt di latte scremato
  • q.b. di noce moscata
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe

Sulla spianatoia verso a fontana la farina, la impasto con le uova e l’olio e ne ricavo un panetto morbido che lascio riposare sotto un canovaccio per una mezz'oretta.

Stendo il panetto col mattarello e ne ricavo delle sfoglie piuttosto sottili che cuocio per alcuni in una pentola con acqua bollente salata e un cucchiaio d'olio.

Con la schiumaiola tolgo le sfoglie sfoglie dalla pentole e le dispongo su di un telo.

Taglio la zucca a pezzi, la metto sulla pacca del forno rivestita con l’apposita, con la buccia sul fondo, e la faccio cuocere fino a quando non sarà tenera. Elimino la buccia, schiaccio la polpa e la metto in una terrina.

Pulisco i porcini, stacco il terriccio dal fondo del gambo e li lavo abbondantemente sotto l’ acqua corrente.

Li scolo e li asciugo delicatamente con un panno asciutto. In un tegame di terracotta metto i funghi con il prezzemolo e lo spicchio d’aglio tritati. Alzo il fuoco, per fargli perdere un po’ di umidità. Li condisco con il sale e abbondante pepe macinato,

In una casseruola antiaderente metto la farina, la stempero con una parte di latte e la lavoro con il cucchiaio di legno fino ad avere una specie di pastella piuttosto liquida. Poco alla volta aggiungo il restante latte e faccio cuocere la besciamella fino a che ha raggiunto una consistenza morbida e vellutata. Una volta pronta aggiungo il sale, il pepe, una abbondante grattugiata di noce moscata e la tengo da parte.

Sul fondo di una teglia da forno rettangolare verso un primo strato di besciamella, sopra vi metto uno strato di lasagna, uno di zucca, uno di funghi, uno di scamorza a dadini e uno di besciamella.

Faccio tanti strati fino all'esaurimento degli ingredienti e termino con uno strato di lasagna che condirete solo con besciamella e qualche pezzetto di zucca.

Metto la teglia, coperta con un foglio dell'apposita carta, in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Trascorso il tempo indicato elimino la carta forno e proseguo la cottura per altri 10 minuti e comunque fino a che le lasagne sono leggermente gratinate.

Una volta tolte dal forno servo le lasagne di Natale belle fumanti.

Buon Appetito!!!.