Spaghetti di kamut con le cozze

Il kamut è una  tipologia di grano, denominato,  grano Khorasan, il cui marchio è marchio registrato da parte della società americana Kamut International, che viene prodotto negli Stati Uniti e in Canadà. Rispetto al grano tenero c’è da dire che è  molto più ricco di vitamine, proteine  e sali minerali . Inoltre il  kamut fornisce un elevato  apporto  di energia a lento rilascio, fornendolo di un basso indice glicemico.

La ricetta…

Ingredienti per la pasta:

  • 300 g di farina di kamut
  • 150 g circa di acqua
  • sale

Ingredienti per il condimento

  • 1 kg. di cozze,
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 ciuffo di  prezzemolo,
  • 300 g. di pomodorini a pezzetti
  • 1 spruzzata di vino bianco,
  • sale
  • q.b. peperoncino

Sulla spianatoia verso a fontana la farina di kamut , al centro formo una buca e vi verso l’acqua  e un pizzico di sale. Lavoro con forza fino ad ottenere un impasto liscio e consistente. Formo un panetto,  lo avvolgo in un panno inumidito e lo faccio  riposare per circa mezz’ora, poi con il mattarello tiro una sfoglia piuttosto consistente che taglio a strisce larghe quanto “la chitarra”. Appoggio la sfoglia sull’attrezzo con le corde tese al massimo, sulla sfoglia passo il mattarello premendo bene la pasta si taglia e nel raccoglitore sottostante cadono “le chitarrine”

Aiutandomi con un cucchiaio di legno le prendo le  stendo a cavallo di un manico di legno fino al momento dell’utilizzo.

Pulisco bene le cozze lavandole sotto l’acqua corrente ed eliminando il filo che si trova nella parte laterale della cozza. Le sciacquo di nuovo, poi le  metto in una padella con il coperchio  per farle aprire.

Appena sono aperte le sguscio.; filtro la loro acqua e la tengo da parte. Nel wok leggermente unto d’olio, faccio soffriggere l’olio con l’aglio, e un pezzetto di peperoncino. Appena iniziano a soffriggere aggiungo il brodo delle cozze, i pomodorini a pezzetti il vino,  e li  faccio cuocere per circa 15 minuti.

Lesso e scolo la pasta molto al dente, la verso nel wok con il brodo delle cozze e ultimo la cottura aggiungendo, se necessario qualche cucchiaio di  acqua di cottura della pasta, amalgamo bene la pasta che viene così avvolta che una “cremina”. Per ultimo aggiungo le cozze, il prezzemolo tritato,un filo d’olio  e servo gli spaghetti fumanti!!!

Buon Appetito!!!

 

 

3 pensieri su “Spaghetti di kamut con le cozze

  1. bella ricetta! Ma io userei il vino bianco, facendolo sfumare sul pomodoro, e dopo incorpando tutti gli ingredienti nel finale; Ciao.

    1. Ciao,
      non ho usato il vino bianco perchè ho reso la ricetta “a basso indice glicemico” adatta quindi a chi come me ha il diabete o la glicemia alta. Per gli “altri” la sfumatura del vino bianco è perfetta e la rende ancor più buona!!! Grazie e a presto! 🙂

Commenta l'articolo