Lemon curd senza zucchero e senza burro

Il lemon curd è una deliziosa crema della pasticceria inglese, molto delicata e dal profumo di limone. Molto densa può anche essere spalmata sul pane o sulle fette biscottate ( io solo integrali ) ed è ottima per la colazione ma molto utilizzata anche  come base per dolci o crostate  alla crema di limone. La ricetta originale prevede l’uso dello zucchero e del burro, io l’ho modificata alle mie esigenze di persona diabetica quindi via questi due ingredienti e spazio al maltitolo e all’olio extravergine d’oliva ( delicato ): il risultato è pressoché identico e la glicemia ringrazia 🙂 🙂 🙂

Chiamatela limonata o acqua limone e zenzero è di fatto la bevanda più buona e più dissetante dell’estate

La limonata è per eccellenza una delle più bevute e apprezzate bevande estive. Bevuta fredda, magari con l’aggiunta di qualche cubetto di ghiaccio, è un valido aiuto per rinfrescarci quando l’afa si fa sentire. Ci sono, però, tanti altri validi motivi per bere la limonata: uno su tutti? Fortifica il nostro organismo! Ma c’è di più: studi scientifici hanno dimostrato che l’ uso continuativo di una spremuta di limone al giorno è in grado di prevenire i calcoli renali, ma aiuta anche  a migliorare le difese immunitarie, a regolarizzare l’ intestino, la flora batterica, dimagrire e ad alcalinizzare l’ organismo. Agli […]

Fagiolini al pomodoro con erba cipollina

I fagiolini, pur appartenendo alla famiglia dei legumi sono più simili agli ortaggi, ma sono ugualmente utili al nostro organismo. Aiutano  fornire  energia e proteine,  a regolare l’assorbimento degli zuccheri mantenendo controllata la glicemia, forniscono la vitamina K, una  vitamina liposolubile indispensabile per i normali processi di coagulazione del sangue. Ha poche calorie di conseguenza è un alimento sano  perfetto per chi ha il diabete o sta seguendo una dieta.

La scafata un piatto primaverile dal profumo intenso

In  Umbria e nelle Marche lo “scafo” è  il baccello della fava e,  della fava, come del pisello, è noto che  non si butta via niente. Dallo  “scafo” nasce quindi il nome di  questo piatto  primaverile, dal sapore e un profumo intenso e particolare. che oltre ad essere buono e goloso, fa salute. L’importante è assicurarsi che sia fave fresche e proveniente da agricoltura biologica. Le fave sono legumi e i legumi fanno bene a chi ha il diabete perchè a oltre  favorire la stabilità della glicemia aiutano a prevenire  l’eccessivo abbassamento dei livelli di glucosio nel sangue tra un pasto e […]

Insalata di rucola ceci e pecorino con semi di papavero

  Il caldo è cominciato e con lui è cominciata la stagione delle insalatone, il piatto ideale per darci energia, ma senza appesantirsi troppo.

Peperoni friggitelli un nome e un destino nati per essere fritti ma, non solo!

  Siamo a giugno ed è iniziata la stagione dei friggitelli, quei piccoli peperoni  piuttosto dolci allungati, che come dice il nome vanno fritti in padella. Questa è sicuramente una delle varietà italiane più comune tanto che può essere acquistata ovunque pur essendo originaria della Campania e sono tradizionalmente soffritti e serviti come antipasti  e come contorno. I peperoni verdi sono i più indicati per coloro che hanno il diabete perchè sono meno zuccherini rispetto a quelli gialli e a quelli rossi. Benchè, come dice il nome siano nati per essere fritti, vi propongo una versione adatta a noi diabetici […]

Tartare di manzo con sale Maldon e zenzero

La tartare di manzo con sale Maldon e zenzero è un piatto semplice da preparare, ma bisogna essere certi di avere a disposizione della carne fresca e di ottima qualità. Ho scelto di utilizzare  il sale maldon perché  essendo in scaglie non vien assorbito dalla carne  lasciandola integra  sia di sapore che di colore e,  una  volta in bocca,  si scioglie  dandone la giusta   salinità.

Insalata di rucola fragole e aceto balsamico

Una insalata che vi consiglio proprio di provare. L’abbonamento rucola, con il suo  aroma speziato e piccante, fragole con il loro aroma dolciastro, e aceto balsamico è pressoché perfetto! E questa insalata ha un vantaggio in più: si la rucola,,  che le fragole  hanno poche calorie e aiutano ad abbassare lo zucchero nel sangue. ma,  anche al contrario di quanto si possa pensare, l’aceto balsamico è un ottimo condimento che  abbassa la glicemia. Quindi godiamoci questa insolita, ma ottima insalata!

Insalata mista ai fiori con le erbe aromatiche

Non voglio più sentire dire che l’insalata è di per se triste: questa mette allegria solo a vederla! Così colorata e profumata invita proprio a metterla in bocca. Un avvertimento importante, però: i fiori commestibili in essa contenuti devono provenire da coltivazioni assolutamente biologiche, quindi da preferire quelli coltivati da noi nei giardini o sui balconi se abbiamo la certezza che sono coltivati senza i concimi. Oltre ai fiori che vi ho indicato nella ricetta potete utilizzare i fiori di borragine,  le margherite, i nasturzi, la calendula, il tulipano, la rosa, il geranio, il sambuco e ancora tanti altri.

Anelli di calamaro in umido

Gli anelli di calamaro in umido sono il piatto ideale per gustarli nel pieno del dolo sapore.  Sono una ottima alternativa ai calamari fritti essendo più leggeri. Si possono servire dei dei crostini di pane, oppure possono essere utilizzati  per condire un piatto di pasta